Itinerario

Chianti Classico: Il vino più bello del mondo

Prendete due città dalla bellezza che toglie il respiro, Firenze e Siena, metteteci in mezzo un territorio straordinario fatto di boschi incontaminati, animali selvatici, pievi, abbazie e, soprattutto, vigne e olivi a perdita d'occhio: avrete solo l'idea del Chianti Classico, perché l'unica esperienza possibile è quella di respirare i suoi profumi, percorrerne le strade bianche e, infine, gustare i doni della sua terra, della quale il vino è espressione cristallina.
- DI Fabio Pracchia