Slow Wine Magazine

Numero07

Novembre - Dicembre 2015

SU QUESTO NUMERO


Conegliano Valdobbiadene Prosecco

Non è semplice districarsi con agilità in un mondo tanto ampio di bollicine, cresciute con una rapidità che non ha paragoni nella storia enologica Italiana. Una guida imperdibile al Prosecco di alta qualità.

Leggi

BARBERA D’ASTI SUPERIORE NIZZA

A noi piace chiamarla semplicemente Nizza. a una delle più grandi annate recenti, la 2007, per farvi capire quali sono le potenzialità di affinamento di questo grande rosso piemontese

Leggi

Valle d’aosta

Per troppo tempo considerato territorio adatto agli sport invernali, o al massimo a scampagnate sui monti. In questi ultimi anni ci sta regalando alcuni tra i rossi e i bianchi più intriganti e ricchi di personalità del nostro paese.

Leggi

I GRANDI ROSSI DI PUGLIA

I Tre moschettieri più D’Artagnan. Quattro vini salentini (10 annate) a base negroamaro. Il Patriglione di Cosimo Taurino, Il Graticiaia di Agricole Vallone, il Duca d’Aragona di Candido e, infine, Le Braci di Severino Garofano.

Leggi